I VANTAGGI

  • ECONOMICA

  • RAPIDA

  • TRASPARENTE

  • SEMPLICE

  • SICURA

  • ONLINE

Cessione del Quinto della Pensione, aggiornamento dei tassi soglia

L’Inps ha comunicato le variazioni dei tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto della pensione validi per il primo trimestre 2021, quindi dal 1°gennaio – 31 marzo 2021. 

Tassi soglia per classi di età pensionato e classe d’importo del prestito (TAEG).

Classi di età Fino a 15.000 euro Oltre 15.000
fino a 59 anni 8,32 6,53
60-64 9,12 7,33
65-69 9,92 8,13
70-74 10,62 8,83
75-79 11,42 9,63

Assistiamo ad una riduzione dei tassi di riferimento anche per questo trimestre. La Cessione del Quinto della pensione si conferma essere uno strumento appetibile e degno di considerazione.  

I Pensionati possono ricorrere a questo tipo di prodotto, accedendo ad importi interessanti in proporzione alla pensione percepita e alla propria età. 

Eventi e spese straordinarie possono essere più facilmente gestiti ricorrendo a prestiti che diano garanzie sia alla parte finanziata che all’Ente erogante. La Cessione del Quinto infatti è corredata da polizza assicurativa vita che copre il finanziamento in caso di morte prematura. Il tasso è fisso e la rata viene corrisposta direttamente dell’Ente pensionistico. 

Nello scenario del credito al consumo la Cessione del Quinto non si rivolge solo a coloro che temono di avere difficoltà di accesso al credito ma a tutti coloro che desiderano un prestito semplice e di facile gestione. 

Non è necessario indicare il motivo della richiesta e si può richiedere di estinguere eventuali altri prestiti in corso per avere un’unica rata. L’Istituto che concede il credito calcola il rapporto tra la rata e il reddito, verificando che non si superi la soglia minima di reddito necessaria per avere una qualità della vita adeguata. In ogni caso la rata non può superare il 20% della pensione

Sulla base della definizione della rata e della durata si identifica il massimo importo finanziabile, il richiedente ovviamente potrà scegliere un importo diverso adatto alle sue esigenze entro il limite massimo identificato. 

Il mercato offre soluzioni a tassi diversi. Al fine di operare una scelta oculata è opportuno confrontare diversi preventivi partendo dal Taeg che è l’indicatore più significativo in relazione ai costi del finanziamento. 

Centro Finanziamenti S.p.A. offre un preventivatore molto semplice e assolutamente non vincolante, creditonline.it. Permette di gestire la propria richiesta in autonomia o con l’aiuto di esperti consulenti.

 

pubblicato il 05/01/2021

A cura di: Marta Viganò

Alternate Text Torna alla lista news